Frasi celebri del cinema

Questa sezione speciale è dedicata alle frasi celebri e alle battute mitiche che hanno fatto la storia del cinema mondiale. Le frasi sono riportate in ordire alfabetico per film.

 

“- Ho seguito un corso di sopravvivenza in Siberia! – Come molti dei tuoi compatrioti, credo…”.
da 007: La spia che mi amava

“Ecco io vedo mio padre, ecco io vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli, ecco io vedo tutti i miei parenti defunti dal principio alla fine, ecco ora chiamano me, mi invitano a prendere posto tra di loro nella sala del Valhalla dove l’impavido puo’ vivere per sempre”.
da Il 13° Guerriero

“Noi siamo, senza possibili eccezioni di sorta, a prova di errore e incapaci di sbagliare”.
Il computer Hal 9000 in 2001: Odissea nello spazio

“Ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti”.
da Una 44 Magnum per l’ispettore Callaghan

“Meglio una bionda oggi che una gallina domani”.
da A Beautiful mind

“Guarda! Avevi mai visto il cielo così chiaro?”.
da L’Alba del Giorno Dopo

“Quell’uomo e’ così brutto che il suo sudore gli scorre dietro la schiena pur di non guardarlo in faccia”.
Will Smith (Cassius Clay) in Ali’

“- Ahò, ma che, gnente, gnente. Ce l’hai cò mmé? – Ormai hai vent’anni, è tempo che tu sappia di chi sei figlio”.
da Un Americano a Roma

“Meglio sovrani all’inferno che servi in paradiso”.
Willem Dafoe (Earl Copen) in Animal factory

“Ti ho tradito, ma solo a scopo terapeutico. In fondo l’ho fatto per te, volevo sapere se riuscivo ancora ad avere orgasmi multipli”.
da Anything Else

“Ti masturbi? Io lo preferisco a fare sesso. Ieri sera mi sono messo su una cosetta a tre: io, Marilyn Monroe e Sophia Loren. Credo, tra l’altro, che fosse la prima volta che le due grandi attrici apparissero insieme”.
da Anything Else

“A condurre la guerra era un gruppo di clown con quattro stelle che avrebbero finito per dar via tutto il circo…”.
da Apocalypse Now

“Accusare un uomo di omicidio quaggiu’ era come fare contravvenzioni per eccesso di velocita’ alla 500 Miglia di Indianapolis”.
Martin Sheen (Benjamin L. Willard) in Apocalypse Now

“Mi piace l’odore del Napalm al mattino. Sapete, una volta bombardammo una collina per dodici ore, quando fu tutto finito andai lassu’. Non ci trovammo piu’ niente, nemmeno il cadavere di un fottuto Viet-cong. Ma l’odore, si sentiva quell’odore di benzina, l’intera collina odorava di…di vittoria”. (segnalata da Alberto)
Robert Duvall (Litotenente Kilgore) in Apocalypse Now

“Se c’e’ una cosa che schifo sono gli uomini: quelle bestie pelose, piene di mani…”.
Daphne (Jack Lemmon) in A qualcuno piace caldo

“E d’un tratto capii che il pensare e’ per gli stupidi, mentre i cervelluti si affidano all’ispirazione”.
Malcolm McDowell (Alexander DeLarge) in Arancia meccanica

“E’ buffo come i colori del vero mondo divengano veramente veri soltanto quando uno li vede sullo schermo”.
Malcolm McDowell (Alexander DeLarge) in Arancia meccanica

“Hai il diritto di rimanere privo di sensi, tutto quello che non dirai non sarà usato contro di te”.
Mel Gibson (Martin Riggs) in Arma Letale 3

“Houston…avete un problema !!!”.
Bruce Willis (Harry Stamper) in Armageddon

“La CIA seppe del Muro di Berlino solo quando gli crollo’ addosso”.
Denzel Washington (Anthony Hubbard) in Attacco al Potere

“Qualunque cosa si dica in giro, parole e idee possono cambiare il mondo”.
Robin Williams (John Keating) in L’Attimo fuggente

“Solo nei sogni gli uomini sono davvero liberi, e’ da sempre cosi’ e cosi’ sara’ per sempre”.
Robin Williams (John Keating) in L’Attimo fuggente

“Una volta che hai soldi devi imparare a distinguere la differenza tra le pistole e il burro: le pistole sono la casa, mentre il burro sono le auto i vestiti ed i gioielli; il burro non ti serve a niente nella vita, ti servono le pistole!”.
Ving Rhames (Melvin) in Baby boy

“Stavo pensando che di tutte le piste di questa vita, la piu’ importante e’ quella che conduce all’essere umano”.
Kevin Costner (Litotenente Dunbar / Balla coi lupi) in Balla coi lupi

“Sono un Canuomo, mezzo uomo e mezzo cane. Sono il miglior amico di me stesso”.
John Candy (Barf) in Balle spaziali

“Nessuno può mettere Baby in un angolo!!!”.
da Balli proibiti

“- Quando pensa al modo in cui vorrebbe scoparmi, e io so’ che lei lo pensa, com’è che se lo immagina, dottore? Oh, lo so che non può rispondermi… perciò ci pensi soltanto… vuole farlo in piedi? Lei sopra di me, io sopra di lei… o vuole invece prendermi da dietro, lei in ginocchio,la mia faccia sul cuscino… non è che vuole picchiarmi un po’? Solo un po’, non troppo forte… o un po’ più forte di così… o mi vuole venire in bocca? E se ora le dicessi che ogni volta che mi masturbo io penso a lei… che ogni volta finisco per godere pensando a lei… che si tocca e viene… – Credo che per oggi sia scaduto il tempo. Voglio concludere la terapia: mi mandi il conto”.
Sharon Stone in Basic Instinct 2

“Sono già stato morto una volta. E’ molto liberatorio: c’è da pensarci come a una terapia”.
da Batman

“-(Il presidente) Un’uomo ha tanti anni per vivere e un’attimo per morire. -(Best) Ogni cosa ha il suo tempo e c’è un tempo per ogni azione sotto il sole: un tempo per nascere e un tempo per morire, un tempo per seminare e un tempo per raccogliere, un tempo per uccidere e un tempo per guarire, un tempo per distruggere e un tempo per edificare, un tempo per piangere e un tempo per ridere, un tempo per soffrire e un tempo per ballare, un tempo per conservare e un tempo per buttare via…”.
da Best

“Morire è la cosa peggiore che mi sia mai capitata”.
da Big Fish

“Goditi potere e bellezza della gioventù, non ci pensare: il potere di bellezza e gioventù lo capirai solo una volta appassite ma credimi, tra 20 anni guarderai quelle tue vecchie foto in un modo che non puoi immaginare adesso; quante possibilità avevi di fronte e che aspetto magnifico avevi. Non eri per niente grasso come ti sembrava. Non preoccuparti del futuro, oppure preoccupati, ma sapendo che questo ti aiuta quanto masticare un chewing-gum per risolvere un’equazione algebrica. I veri problemi della vita sono quelli che non ti erano neanche passati per la mente, di quelli che ti colgono di sorpresa, alle 4 di un pigro martedì pomeriggio. Fa una cosa ogni giorno che sei spaventato: canta! Non essere crudele con il cuore degli altri, non tollerare la gente che è crudele col tuo. Lavati i denti. Non perdere tempo con l’invidia, a volte sei in testa, a volte resti indietro; la corsa è lunga e alla fine è solo con te stesso. Ricordati i complimenti che ricevi, scordati gli insulti. Se ci riesci veramente, dimmi come si fa. Conserva tutte le vecchie lettere d’amore, butta i vecchi estratti conto. Rilassati. Non sentirti in colpa se non sai cosa fare della tua vita: le persone più interessanti che conosco a 22 anni non sapevano che fare della loro vita, i quarantenni più interessanti che conosco ancora non lo sanno. Prendi molto calcio. Sii gentile con le tue ginocchia, quando saranno partite ti mancheranno. Forse ti sposerai o forse no, forse avrai figli o forse no; forse divorzierai a 40 annni, forse ballerai con lei al cinquantacinquesimo anniversario di matrimonio; comunque vada, non congratularti troppo con te stesso, ma non rimproverarti neanche. Le tue scelte sono scommesse, come quelle di chiunque altro. Goditi il tuo corpo, usalo in tutti i modi che puoi, senza paura e senza temere quello che pensa la gente! E’ il più grande strumento che potrai mai avere. Balla, anche se il solo posto che hai per farlo è il tuo soggiorno. Leggi le istruzioni anche se poi non le seguirai. Non leggere le riviste di bellezza, ti faranno solo sentire orrendo. Cerca di conoscere i tuoi genitori, non puoi sapere quando se ne andranno per sempre. Tratta bene i tuoi fratelli, sono il miglior legame con il passato e quelli che più probabilmente avranno cura di te in futuro. Renditi conto che gli amici vanno e vengono, ma alcuni – i più preziosi – rimarranno. Datti da fare per colmare le distanze geografiche e di stili di vita, perchè più diventi vecchio, più avrai bisogno delle persone che conoscevi da giovane. Vivi a New York per un po’, ma lasciala, prima che ti indurisca. Vivi in California per un po’, ma lasciala, prima che ti rammollisca. Non fare pasticci con i tuoi capelli, se no quando avrai 40 anni sembreranno di un ottantacinquenne. Sii cauto nell’accettare consigli, ma sii paziente con chi li dispensa. I consigli sono una forma di nostaglia: dispensarli è un modo di ripescare il passato dal dimenticatoio, ripulirlo, passare la vernice sulle parti più brutte e riciclarlo per più di quello che vale. Ma accetta il consiglio, per questa volta”. (segnalata da Sabrina e Enea)
dal film The Big Kahuna

“Come disse mio padre prima di uccidere mia madre…se vuoi un lavoro ben fatto, fallo da solo”.
da Blade II

“Ho visto cose che voi umani non potreste immaginare… Navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione. E ho visto i raggi B balenare nel buio vicino alle porte di Tannhauser. E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo, come lacrime nella pioggia. È tempo di morire…”.
Rutger Hauer (Roy Batty) in Blade runner

“La candela che splende il doppio del suo splendore, brucia in metà tempo… e tu hai sempre bruciato la tua candela da tutte e due le parti”.
da Blade Runner

“Non capivo perchè un replicante collezionasse foto. Forse loro erano come Rachael: avevano bisogno di ricordi”.
da Blade Runner

“Io non sono nel business, io sono il business!”.
Sean Young in Blade Runner

“Ho fatto cose… discutibili. Cose per cui il Dio della biomeccanica non mi farebbe entrare in paradiso”.
da Blade Runner

“Sveglia! E’ tempo di morire”.
da Blade Runner

“Io non sono vanitoso, mi basta non somigliare alle mie foto segnaletiche”.
Victor Spansky in Blood & Wine

“Beh… In tutta onestà, non penso di aver commesso un crimine, anzi mi sembrerebbe illogico e irresponsabile che lei mi condannasse alla prigione perchè se ci pensa bene che ho fatto in fondo: Ho varcato una linea immaginaria con un pacco di piante…”.
George Jung in Blow

“Siamo in missione per conto di Dio!”.
da The Blues brothers

“Ti prego, ti prego, non ci uccidere. Ti prego baby, lo sai che ti amo. Non avrei mai voluto lasciarti, non e’ stata colpa mia. Davvero, sono sincero. Quel giorno fini’ la benzina. Si buco’ un pneumatico. Non avevo i soldi per il taxi! Il mio smoking non era arrivato in tempo dalla tintoria! Era venuto a trovarmi da lontano un amico che non vedevo da anni! Qualcuno mi rubo’ la macchina! Ci fu un terremoto! Una tremenda inondazione! Un’invasione di cavallette!”.
Jake Blues in The Blues brothers

“Di solito tutti pagano per quello che fanno, tranne gli avvocati”.
Joe Mantegna (Robert Garrett) in Body of evidence

“Mi trovavo a New York da 19 minuti e 11 secondi ed ero gia’ sul lastrico”.
Clark Kellogg in Il Boss e la matricola

“Non hai coraggio se non hai paura”.
Buddy Amaral in Bounce

“Tutti gli uomini muoiono, ma solo pochi vivono veramente”. (segnalata da Gianluca Taddei)
da Braveheart

“Il tuo cuore e’ libero, abbi il coraggio di seguirlo”.
Il padre di William Wallace in Braveheart

“Gli storici inglesi mi daranno del bugiardo, ma a scrivere la storia sono gli stessi che hanno impiccato degli eroi”.
da Braveheart

“Agonizzanti in un letto, tra molti anni da adesso, siete sicuri che non sognerete di barattare tutti i giorni che avrete vissuto a partire da oggi per avere l’occasione, solo un altra occasione, di tornare qui sul campo ad urlare ai nostri nemici che possono toglierci la vita ma non ci toglieranno mai la liberta’!”.
Mel Gibson (William Wallace) in Braveheart

“Ricordati: la cosa piu’ triste nella vita, e’ il talento sprecato”.
Lorenzo in Bronx

“Era bellissimo essere cattolico e andare a confessarsi: ogni settimana, incominciavi tutto da capo”.
Francis Capra (Calogero ‘C’ Anello) in Bronx

“Ognuno deve morire, ma non tutte le morti hanno lo stesso significato”.
da Buongiorno, notte

“E’ un bel tipo mio fratello… Ah si’, perché non te l’avevo detto, ma il capo qui è mio fratello. Insomma, a Roma c’è il Papa e qui c’è mio fratello”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Non basta una corda a fare un impiccato”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Ecco, questi sono i tuoi 500$. Ah gia’ dimenticavo, lui me ne ha dati 1000$, sai… voleva che io ti ammazzassi, il guaio e’ che quando uno mi paga gli porto sempre a termine il lavoro”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Io dormiro’ tranquillo perche’ so che il mio peggior nemico veglia su di me”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Non vorrei essere nei panni del tuo amico, piu’ forte canta il coro, piu’ forte pesta Wallace”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“- Hey amico! Lo sai che la tua faccia somiglia a quella di uno che vale 10.000 dollari? – (Clint Eastwood da dietro, puntando la pistola) Già. Ma tu non somigli a quello che li incassa. Un passo indietro”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Levati la pistola e mettiti le mutande”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Ogni pistola ha la sua voce e questa la conosco”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Fai presto a parlare tu, ma dalle nostre parti se vuoi campare o fai il prete o fai il bandito. Tu hai scelto di fare il prete ed io il bandito”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“- (Eli Wallach) Ci rivedremo… i… id… id… – (Clint Eastwood alias Il Biondo) Idiota. E’ per te”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Il mondo si divide in due: chi ha la pistola carica e chi scava! Tu scavi! “.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“- Dio è con noi perché anche lui odia gli Yankee. – Dio è contro di noi perché anche lui odia gli imbecilli!!!”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

” – (Clint Eastwood alias Il Biondo) Dì ai tuoi amici di uscire dai cespugli, potrebbero prendersi un raffreddore… O una pallottola. Uno, due, tre, quattro, cinque, sei. Sei! Il numero perfetto! – (Lee Van Cleef) Ma non era tre il numero perfetto? – (Clint Eastwood) Già, ma io ho 6 colpi qui”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Io lo sapevo che preferisci lavorare con me invece che con quel porco. Vado, l’ammazzo e torno”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Mi piacciono quelli grandi e grossi come te, perché quando cadono fanno tanto rumore e quando ti butterò giù io… Ahhh … ne farai di rumore!”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“(Lee Van Cleef alias Sentenza) Quando cerco qualcuno lo trovo sempre. Per questo mi pagano”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Quando si spara, si spara, non si parla”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Sto cercando un mezzo sigaro, con dietro la faccia di un bastardo alto, biondo e che parla poco”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“- (Clint Eastwood sventa un’aggressione mentre e’ nella vasca da bagno e nel locale c’e’ musica che copre il rumore dei passi): “Gli speroni! – (Wallach) Gli speroni si dividono in due categorie, quelli che passano dalla porta, e quelli che passano dalla finestra”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Dottore, fammi vivere ancora un po’… aspetto una notizia”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“- (Ely Wallach) Vado, l’ammazzo e torno! – (Clint Eastwood) Vai a morire da solo? Sono in sei e tutti svelti”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Più forte suona la banda e più forte picchia Wallach!”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

” – Il mondo è diviso in due, amico mio: quelli che hanno la corda al collo e quelli che la tagliano. Solo che il collo dentro la corda è il mio, sono io che rischio, perciò la prossima volta voglio più della metà! – Si, è vero che tu rischi, ma io taglio e se tu mi abbassi la percentuale… Sigaro?”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Heyyy Biondooo… Lo sa di chi sei figlio tuuu? Sei il figlio di una grandissima pu… Wuauauaahahah!“.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“(Tuco alias Eli Wallach) Ma se sbagli devi sbagliare sul serio, perché chi prova a fregarmi e non m’ammazza, eheheh, vuol dire che non ha capito niente del Tuco!”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Hey biondo… Quel capitano sembra proprio che stia cercando la pallottola giusta…”.
da Il Buono, il Brutto e il Cattivo

“Baciami, baciami come se fosse l’ultima volta”.
Richard Blaine in Casablanca

“Ora non combatto piu’ per niente, meno che per me. Mi interessa una sola cosa: me stesso”.
Richard Blaine in Casablanca

“Devo continuare a respirare perché domani il sole sorgerà e chissà la marea cosa potrà portarmi”.
da Cast Away

“Più si va avanti negli anni, meno ci si sente in imbarazzo a chiedere i favori”.
da Il Castello errante di Howl

“Non e’ ne’ giusto, ne’ sbagliato, e’ cosi’ e basta!”.
Jacob Roedel in Cavalcando col diavolo

“- Che hai fatto in tutti questi anni Noodles? – Sono andato a letto presto”.
da C’era una volta in America

“Mio nonno diceva sempre: e’ meglio una bugia detta a fin di bene che 500 verità”.
Aldo in Chiedimi se sono felice

“L’amore, quando ci si mette, sa essere davvero bastardo”.
Aldo in Chiedimi se sono felice

“Non sono cattiva…Mi disegnano così!”.
da Chi ha incastrato Roger Rabbit

“Di’ un po’ Eddie, hai un coniglio in tasca o sei contento di vedermi?”.
Dolores in Chi ha incastrato Roger Rabbit

“Quando a una donna le parli di sesso, lei abbassa lo sguardo per vedere se l’e’ vero”.
Libero Guarini in Il Ciclone

“Lascia che le prenda sul ring, almeno li so chi me le da!”.
da Cinderella Man

“Tu sei il male, ed io sono la cura!”.
da Cobra

“- Tenente, lei ha un difetto di comportamento – Si, ma il mio è piccolo così!”.
da Cobra

“Non serve una mostrina per essere un uomo d’onore!”.
da Codice d’Onore

“La vita è troppo seria per prenderla seriamente”.
Robert Redford in Come Eravamo

“Ci sono solo due persone di cui mi fido: una sono io, l’altra non sei tu!”.
da Con Air

“Per lei non sprecherei una goccia di piscio neanche se stesse bruciando viva”.
Tom Berenger in Conflitto di interessi

“Se ci fossimo solo noi, sarebbe uno spreco di spazio”.
Theodore Arroway in Contact

“Era nuova di zecca, aveva l’odore delle macchine nuove. Che e’ poi il miglior profumo del mondo, a parte quello di donna”.
George LeBay in Christine – La macchina infernale

“L’infanzia finisce quando scopri che un giorno morirai…”.
Erik Draven in The Crow – Il Corvo

“Non può piovere per sempre!”.
Erik Draven in The Crow – Il Corvo

“Non posso essere depresso, sono troppo ricco”.
Sebastian Valmont in Cruel intentions

“Tu sembri intelligente, ma quando apri bocca l’effetto sparisce”.
Graydon in Da che pianeta vieni?

“- Non avrebbe detto merda neanche se ne avrebbe avuta la bocca piena!”. (segnalata da Fulvio Calatroni)
da Dal Tramonto all’Alba

“Sei silenzioso di natura o ti hanno confiscato la lingua?”.
da Danni Collaterali

“I voti cominciano appena nasci. Siamo qui per prendere e dare voti. Non c’è niente di male. Se non c’è niente di male a smettere di fare quello che vuoi per fare solo quello che ti fa avere buoni voti”.
Luciano Ligabue in Dazeroadieci

“- Perchè vive su una barca? – Perchè detesto tagliare il prato!”.
da Debito di Sangue – Blood Work

“Te ne pentirai per tutto il resto della tua vita…più o meno due secondi!”.
Sylvester Stallone in Demolition man

“Ci vuole un pazzo per beccare un pazzo”.
John Spartan in Demolition man

“Siete stato pesato, siete stato misurato e siete stato trovato mancante!”.
Il Conte Ademar in Il Destino di un cavaliere

“La lettera anonima e’ una forma di prezioso artigianato, si comincia da bambini con i fogli di quaderno, fino ad arrivare a esemplari pregiati, vergati da mani maestre”.
Ferdinando Cefalu’ in Divorzio all’italiana

“Io sono troppo serio per essere un dilettante, ma non abbastanza per diventare un professionista”.
Steiner in La Dolce vita

“A me invece Roma piace moltissimo: una specie di giungla, tiepida, tranquilla, dove ci si puo’ nascondere bene”.
Marcello Rubini in La Dolce vita

“Io non ho infranto la legge… IO, sono la legge!”.
da Dredd – La Legge sono Io

“Preferisco chiedere il perdono, che il permesso”.
Jeremy irons in Eragon

“Sai qual e’ il vero fascino del matrimonio? E’ che rende inevitabile la necessita’ dell’inganno”.
Alice Harford in Eyes Wide Shut

“Nessun sogno e’ solamente un sogno”.
Alice Harford in Eyes Wide Shut

“Le vecchie fiamme sono come le vecchie dichiarazioni dei redditi, le metti in fila nell’armadio per tre anni e poi te ne liberi”.
Saul Rubinek (Alan Mintz) in The Family man

“- Qui è dove hanno girato Il Gigante. – James Dean è stato in questo posto di merda?!?”.
da Fandango

“Vivo un quarto di miglio alla volta”.
Vin Diesel (Dom Toretto) in Fast and Furious

“Ho bisogno di più tempo. Se vuoi del tempo comprati un orologio”.
da Fast and Furious

“Guidi come un esperto. Che fai l’autista nelle rapine?”.
da Fast and Furious

“Il problema non e’ quante persone io abbia ucciso, ma quanto vada daccordo con quelle ancora vive.”
Jimmy Tudeski in FBI: Protezione testimoni

“(…) Facciamo lavori che odiamo per comperare cazzate che non ci servono. Siamo i figli di mezzo della storia. Non abbiamo la Grande Guerra nè la Depressione. La nostra Grande Guerra è quella spirituale, la nostra grande Depressione è la NOSTRA VITA…”.
Tyler Durden (Brad Pitt) in Fight Club

“Le cose che possiedi alla fine ti possiedono”.
Tyler Durden (Brad Pitt) in Fight Club

“La prima regola del Fight Club e’: non si parla del Fight Club. La seconda regola del Fight Club e’: non si parla del Fight Club.”
Tyler Durden in Fight Club

“La pubblicita’ ci mette nell’invidiabile posizione di desiderare auto e vestiti, ma soprattutto possiamo ammazzarci in lavori che odiamo per poterci comprare idiozie che non ci servono affatto”.
Brad Pitt (Tyler Durden) in Fight Club

“Quando papà minacciò di andarsene, io ho pensato che fosse per causa mia, credevo che fosse per il mio comportamento, allora pensai che potevo cambiare il mio modo di essere, così sarebbe restato. Ma quando poi se ne andò, mi resi conto che tutto quello che avevo fatto sperando che restasse, non significava niente […] Adesso mi sono detto che qualcosa potrei fare, che potrei cercare di fare qualcosa per me stesso, altrimenti sarebbe come se scomparissi”.
Kevin Bacon (Ren) da Footloose

“L’ecclesiaste ci dice che c’è un tempo per ogni proposito sotto il cielo. Un tempo per ridere e un tempo per piangere. Un tempo per patire e c’è un tempo per danzare. C’era un tempo per quella legge, ma ora non c’è più. Questo è il nostro tempo per danzare, questo è il nostro modo per celebrare la vita. Così è stato nel principio, così è stato sempre e così deve essere adesso”.
Kevin Bacon (Ren) da Footloose

“La vita e’ come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita”.
Forrest Gump in Forrest Gump

“Mamma diceva sempre: devi gettare il passato dietro di te prima di andare avanti”.
Forrest Gump in Forrest Gump

“Dieci anni fa stavo in un bar in Alabama e due stronzi hanno cominciato a darmi addosso: e’ stato il loro primo sbaglio. Tirarono fuori i coltelli ed e’ stato il secondo sbaglio. Non sapevano neanche usarli e quello e’ stato l’ultimo sbaglio che hanno fatto.”
English in Fuga da Alcatraz

“Come diceva John Wayne: Un giorno senza sangue e’ come un giorno senza sole”.
Sergente J.T. Davis in Full metal jacket

“Noi redivivi, loro redimorti!”.
da Ghostbusters

“- A’ papà, è vero che ciavemo più cannoni dell’americani? – Certo, loro so’ bravi a fà er cinematografo, ma in fatto d’armi ci hanno ancora i pellirossa co’ le frecce”.
da Una Giornata particolare

“E’ proprio quando siamo nel momento piu’ buio, che dobbiamo far ricorso a tutta la nostra fede!”.
Il Papa in Giorni Contati

“Rivoluzione? Rivoluzione? Per favore, non parlarmi tu di rivoluzione! Io so benissimo cosa sono e come cominciano: c’e qualcuno che sa leggere i libri che va da quelli che non sanno leggere i libri, che poi sono i poveracci, e gli dice: << Oh, oh, e’ venuto il momento di cambiare tutto >> […] Io so quello che dico, ci son cresciuto in mezzo, alle rivoluzioni. Quelli che leggono i libri vanno da quelli che non leggono i libri, i poveracci, e gli dicono: << Qui ci vuole un cambiamento! >> e la povera gente fa il cambiamento. E poi i piu’ furbi di quelli che leggono i libri si siedono intorno a un tavolo, e parlano, parlano, e mangiano. Parlano e mangiano! E intanto che fine ha fatto la povera gente? Tutti morti! Ecco la tua rivoluzione! Quindi per favore, non parlarmi piu’ di rivoluzione…E porca troia, lo sai che succede dopo? Niente…tutto torna come prima”. Juan Miranda in Giù la testa

“Al mio segnale scatenate l’inferno !!!”.
da Il Gladiatore

“Mi chiamo Massimo Decimo Meridio, comandante dell’esercito del nord, generale delle legioni Phoenix, servo leale dell’unico vero imperatore Marco Aurelio, padre di un figlio assassinato, marito di una moglie uccisa…e avrò la mia vendetta, in questa vita o nell’altra!”.
Maximus in Il Gladiatore

“Fratelli, ciò che facciamo in vita, riecheggia nell’eternità”.
da Il Gladiatore

“”…Sono desolato, ma non voglio essere imperatore, non mi interessa. Non voglio né conquistare, né dirigere nessuno. Nella misura del possibile, voglio aiutare tutti, Ebrei, Cristiani, Pagani, Banchi e Neri. Noi tutti vogliamo aiutarci vicendevolmente. Gli esseri umani sono fatti così. Vogliamo vivere della reciproca felicità, ma non della reciproca infelicità. Non vogliamo odiarci e disprezzarci. Al mondo c’è posto per tutti. E la buona terra è ricca e in grado di provvedere a tutti. La vita può essere libera e bella, ma noi abbiamo smarrito la strada: la cupidigia ha avvelenato l’animo degli uomini, ha chiuso il mondo dietro una barricata di odio, ci ha fatto marciare, col passo dell’oca, verso l’infelicità e lo spargimento di sangue. Abbiamo aumentato la velocità, ma ci siamo chiusi dentro. Le macchine che danno l’abbondanza ci hanno lasciato nel bisogno. La nostra sapienza ci ha resi cinici; l’intelligenza duri e spietati. Pensiamo troppo e sentiamo troppo poco. Più che di macchine abbiamo bisogno di umanità. Più che d’intelligenza abbiamo bisogno di dolcezza e di bontà. Senza queste doti la vita sarà violenta e tutto andrà perduto. L’aereo e la radio ci hanno avvicinati. E’ l’intima natura di queste cose a invocare la bontà dell’uomo, a invocare la fratellanza universale, l’unità di tutti noi. Anche ora la mia voce raggiunge milioni di persone in ogni parte del mondo, milioni di uomini, donne e bambini disperati, vittime di un sistema che costringe l’uomo a torturare e imprigionare gli innocenti. A quanti possono udirmi io dico: non disperate. L’infelicità che ci ha colpito non è che un effetto dell’ingordigia umana: l’amarezza di coloro che temono la via del progresso umano. L’odio degli uomini passerà, i dittatori moriranno e il potere che hanno strappato al mondo ritornerà al popolo. E finché gli uomini non saranno morti la libertà non perirà mai. Soldati! Non consegnatevi a questi bruti, che vi disprezzano, che vi riducono in schiavitù, che irreggimentano la vostra vita, vi dicono quello che dovete fare, quello che dovete pensare e sentire! Che vi istruiscono, vi tengono a dieta, vi trattano come bestie e si servono di voi come carne da cannone. Non datevi a questi uomini inumani: uomini-macchine con una macchina al posto del cervello e una macchina al posto del cuore! Voi non siete delle macchine! Non siete degli schiavi! Siete degli uomini! Con in cuore l’amore per l’umanità! Non odiate! Odiate solo ciò che è inumano, ciò che non è fatto d’amore. Soldati! Non combattete per la schiavitù! Battetevi per la libertà! Nel Vangelo di San Luca sta scritto che “il Regno di Dio è nell’uomo”: non in un uomo o in un gruppo di uomini ma in tutti gli uomini! In voi! Voi, il popolo, voi che avete il potere, il potere di creare le macchine, il potere di creare la felicità. Voi, il popolo, voi che avete il potere, il potere di rendere questa vita libera e bella, di rendere questa vita una magnifica avventura. E allora, in nome della democrazia, usiamo questo potere, uniamoci tutti. Battiamoci per un mondo nuovo, un mondo buono che dia agli uomini la possibilità di lavorare, che dia alla gioventù un futuro e alla vecchiaia una sicurezza. Promettendo queste cose i bruti sono saliti al potere. Ma essi mentono! Non mantengono questa meravigliosa promessa. Né lo faranno mai! I dittatori liberano se stessi ma riducono il popolo in schiavitù. Allora, battiamoci per realizzare le loro promesse. Battiamoci per liberare il mondo, per abbattere le barriere nazionali e quelle della razza, per eliminare l’ingordigia, l’odio e l’intolleranza. Battiamoci per un mondo ragionevole, un mondo in cui la scienza e il progresso conducano alla felicità di tutti. Soldati uniamoci in nome della democrazia! Hannah, mi senti? Ovunque tu sia, alza gli occhi! Alza gli occhi, Hannah! Le nubi si disperdono! E torna il sole! Usciamo dalle tenebre alla luce! Entriamo in un mondo nuovo, un mondo più buono, dove gli uomini saranno superiori alla loro ingordigia, al loro odio e alla loro brutalità. Alza gli occhi, Hannah! L’anima dell’uomo ha messo le ali e finalmente egli comincia a volare. Vola nell’arcobaleno, nella luce della speranza. Alza gli occhi, Hannah! Alza gli occhi!”.
da Il Grande Dittatore di Charlie Chaplin

“Rispetto un regime di droghe molto rigido per mantenere la mente piuttosto flessibile”.
da Il Grande Lebowski

“Questo non è il Vietnam, è il bowling: ci sono delle regole”.
da Il Grande Lebowski

“Io non rendo bene in un posto fisso, mi si addormentano i piedi”.
Frank Farmer in Guardia del corpo

“…Sono sporco, incazzato e stanco. Sono uno che mangia filo spinato, piscia napalm e mette una palla in culo a una mosca a 200 metri…. per cui va a rompere il cazzo da un’altra parte”.
da Gunny

“…Ho bevuto più birre, tirato più cazzotti, pisciato più sangue e scopato più mignotte di voi altri ragazzini messi in insieme… Qui è la mia volontà contro la vostra… e voi avete già perso!”.
da Gunny

“Sta’ attento a quello che cerchi, potersti trovarlo”.
Peter Jason (Maggiore Devin) in Gunny

“Una volta un uomo cercò di interrogarmi…mi sono mangiato il suo fegato con un piatto di fave e un buon Chianti”.
Anthony Hopkins (Hannibal Lecter) in Hannibal

“La felicità si può trovare anche negli attimi più tenebrosi, se solo qualcuno si ricorda di accendere la luce”.
da Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban

“Ho un’intuizione, so cosa stavano guardando, insomma questo ha le palle o ha le palle… E’ gente cazzuta questa, guardavano noi, la LAPD, la polizia dipartimentale… ci hanno scoperti”.
Al Pacino (Vincent Hanna) in Heat – La Sfida

“Devo tenermi la mia angoscia. La devo proteggere. Perche’ mi serve: mi mantiene scattante, reattivo, come devo essere”.
Al Pacino (Vincent Hanna) in Heat – La Sfida

“La comprensione l’ho finita ieri. Oggi mi stai solo facendo perdere tempo”.
da Heat – La Sfida

“-(Roger Van Zant) Che cosa stai facendo? Cosa vuoi? -(Neil McCauley) Sto parlando da solo al telefono… -(Roger Van Zant) Cosa? -(Neil McCauley): Perchè c’è un uomo morto dall’altra parte di questa linea del cazzo!”.
da Heat – La Sfida

“E’ meglio bruciare subito, che spegnersi lentamente”.
Kurgan in Highlander, l’ultimo immortale

“Grazie per essere venuti qui. Significa molto per me, significa molto per tutti noi. I nostri ragazzi sono davvero dei bravi ragazzi ed hanno una vera passione per il ballo, ma ballare non è solo quello che fanno, è quello che sono e stasera imparerete a conoscerli sotto quest’aspetto. Per loro è una cosa molto importante, quindi grazie ancora a tutti. Pace! Godetevi lo spettacolo.”
Da Honey

“Mia madre? Ma se non so nemmeno chi era! Io sono un trovatello, e non mi sono mai drogato perche’ mi sono perso gli anni ’60”.
Peter Pan in Hook – Capitan Uncino

“L’orgoglio del cazzo puro è stupidità”.
da The Hours

“Ciò che mi spaventa di più, è che quando succede, quando perdo completamente il controllo, mi piace”.
da Hulk

“In te c’è più di quanto vuoi far vedere, perché di meno non può esserci!”.
da Hulk

” – Tu finisci morto ammazzato a forza di cercare fortuna e gloria! – Puo’ darsi, ma non oggi”.
da Indiana Jones e il Tempio Maledetto

“Ascoltami, perche’ mai dovrei scoparmi un hamburger, quando posso fare l’amore con una bistecca?”.
Tcheky Karyo (Anton Depeux) in Innamorati Cronici

“No! Non smarrire la strada… Lasciami dormire… Lasciami dormire un po’…”.
Al Pacino (Will Dormer) in Insomnia

“Tu sei per me un mistero come può esserlo un cesso otturato per un idraulico”.
Al Pacino (Will Dormer) in Insomnia

“Non sei niente, sei solo chiacchiere e distintivo, chiacchiere e distintivo!”.

Robert De Niro (Al Capone) in Gli intoccabili

“Dio non ama i codardi”.
da Gli intoccabili

“Lo so quello che pensi. Ti stai chiedendo se ho sparato sei colpi o solo cinque. Ti dirò che in mezzo a tutta quella baraonda ho perso il conto io stesso. Ma dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì ne vale la pena?”.
Clint Eastwood (Ispettore Callaghan) in Ispettore Callaghan – Il Caso Scorpio è tuo

“Un naturalista americano disse: Un patriota deve essere sempre pronto a difendere il suo paese dal suo governo”.
da JFK – Un caso ancora aperto

“Avvocà se sta storia non funziona lo vedi questo stecchino? Io te lo infilo nelle palle e ci faccio uno spiedino!!! Che schifo !!!”.
da Johnny Stecchino

“- Avvocà sta storia siamo in tre a saperla e questi tre siamo Io e Maria !!! – E io? (dice l’avvocato) – Già,tu!
da Johnny Stecchino

“Se qualcuno vuole sparare questo è il momento, non c’è nessuno di noi che non vorrebbe essere altrove ma questo è quello che facciamo, è quello che siamo, vivere per niente o morire per qualcosa… Scegliete voi!”.
da John Rambo – Rambo IV

“Sai chi sei di che cosa sei fatto, hai la guerra nel sangue, non resisterle, non hai ucciso per il tuo Paese hai ucciso per te stesso, Dio non ti perdonerà mai. Quando sei costretto… Uccidere è facile come respirare!”.
da John Rambo – Rambo IV

“Sai quello che sei, di che cosa sei fatto, hai la guerra nel sangue. Quando sei alle strette, uccidere è facile come respirare. Vivere per niente o morire per qualcosa… Scegli tu!”.
da John Rambo – Rambo IV

“E’ sempre la stessa storia: e’ solo quando cominci a temere davvero la morte che impari ad apprezzare la vita. A te piace la vita, tesoruccio?”.
Gary Oldman (Norman Stansfield) in Leon

“Adoro questi brevi momenti di quiete prima della tempesta”.
Gary Oldman (Norman Stansfield) in Leon

“Il tempo e’ un grande autore. Trova sempre il perfetto finale”.
da Limelight – Luci della Ribalta di Charlie Chaplin

“Oggi è un bel giorno per morire”.
da Linea Mortale

“- Perchè non ci hai scritto? (Genitori) – Perchè io non so scrivere, e voi non sapete leggere! (Risponde Trinità) – Ci sembra un ottimo motivo! (Genitori)”.
da Lo chiamavano Trinità

“- Pace e bene, fratelli. – Gliel’hai detto tu che siamo fratelli?”.
da Lo chiamavano Trinità

“Oh, mia Lolita, io non ho che le parole da far giostrare sulla scena!”.
James Mason (Professor Humbert Humbert) in Lolita

“- Non potete licenziarmi, i miei film hanno incassato 950 milioni di dollari! – Ma non un miliardo! “.
da Looney Tunes: Back in action

“Amore significa non dover mai dire mi dispiace”.
Oliver Barrett IV in Love Story

“Non si morde la mano che ti nutre”.
da Madagascar

“La velocità è una questione di soldi. Più ne spendi più vai forte”.
da Mad Max – Interceptor

“Una volta che ti pompano 200 volt nel corpo, hai la tendenza a passare il resto della vita in un posacenere”.
CW Briggs in La Maledizione dello Scorpione di Giada

“- << La Chiesa dice che bisogna perdonare >>. – << Il perdono è una cosa tra loro e Dio. Io mi limito ad organizzare l’incontro! >>”.
da Man on Fire – John Creasy (Denzel Washington)

“Mi spiace. Ma io so’ io. E voi nun siete un cazzo”.
da Il Marchese del Grillo

“Non ti rovini i denti con tutta quella cioccolata? – Ma ho un amico che è dentista! – Cioè, uno che ha un amico dentista allora si deve rovinare i denti. E se io avessi un amico patologo cosa dovrei fare?”.
da Marrakech express

“Non bastano tutti i cammelli del deserto per comprarti un amico”.
da Marrakech express

“A noi ci ha rovinato il cristianesimo, come cultura. Una volta avevamo le terme, i massaggi… Adesso cosa abbiamo? Le pizzerie”.
Diego Abatantuono (Ponchia) in Marrakech express

“Trovare quella nave nell’Oceano è come trovare un uomo onesto in parlamento”.
da Master & Commander: Sfida ai Confini del Mare

” – (Bambino): << Non cercare di piegare il cucchiaio. È impossibile. Cerca invece di fare l’unica cosa saggia: giungere alla verità >>. – (Neo): << Quale verità? >>. – (Bambino): << Che il cucchiaio non esiste >>. – (Neo): << Il cucchiaio non esiste? >>. – (Bambino): << Allora ti accorgerai che non è il cucchiaio a piegarsi, ma sei tu stesso! >>”.
da Matrix

“Essere l’eletto è come essere innamorato: lo sai solo tu se sei innamorato”.
da Matrix

“Tu sei uno schiavo Neo! Come tutti gli altri sei nato in catene, sei nato in una prigione che non ha sbarre, che non ha mura, che non ha odore, una prigione per la tua mente!”.
Morpheus in Matrix

“Tu credi nel destino Neo? No! Non mi piace l’idea di non poter gestire la mia vita”.
da Matrix

“Ci sono campi, campi sterminati dove gli uomini non nascono, vengono coltivati”.
Morpheus in Matrix

“Zion ascoltami! corrisponde a verità quello che molti di voi hanno sentito dire: le macchine hanno costruito una armata e, mentre io vi parlo, si sta avvicinando alla nostra città questa armata. Credetemi quando vi dico che abbiamo tempi molto duri e difficili davanti a noi, ma se vogliamo prepararci ad affrontarli dobbiamo prima liberarci dalle nostre paure… Io sto qui adesso, davanti a voi, assolutamente tranquillo…. Perchè? Perchè credo fermamente in qualcosa e voi no! NO! Mi vedete qui senza il minimo timore perchè mi ricordo che sono qui non grazie al percorso che sgorgo davanti a me, ma grazie al percorso che mi sono lasciato alle spalle. Mi ricordo che sono 100 anni che combattiamo contro queste macchine. Mi ricordo anche che sono 100 anni che mandano i loro eserciti a distruggerci e, dopo un secolo di guerra senza quartiere, mi ricordo la cosa più importante di tutte: CHE NOI SIAMO ANCORA QUI!!! Stasera facciamo si che arrivi un messaggio a quella armata; stasera facciamola vibrare questa caverna; stasera facciamoli tremare questi edifici di pietra, di acciaio, di terra; che ci sentano tutti dal nucleo del pianeta fino al cielo nero. Stasera ricordiamo loro, che capiscano una volta per tutte che questa è Zion e che noi non abbiamo PAURA!!!”.
da Matrix Reloaded

“Tu hai molte domande e nonostante il processo abbia alterato la tua consapevolezza rimani irrevocabilmente umano, ergo capirai alcune delle mie risposte mentre altre no. Di conseguenza, sebbene la tua prima domanda possa essere la più pertinente, potrai o non potrai renderti conto che sia anche la più irrilevante”.
da Matrix Reloaded

“La tua vita è la somma del resto di un’equazione non bilanciata inerente la programmazione di Matrix. Sei l’eventualità di un’anomalia che nonostante i miei più onesti sforzi non sono stato in grado di eliminare da quella
che altrimenti sarebbe un’armonia di precisione matematica. Sebbene ciò resti un peso caducamente evitato, non è inaspettato e perciò non al di là di una misura di controllo. Il che ti ha condotto inesorabilmente qui”.

da Matrix Reloaded

“Non conosci bene una persona finché non ci combatti”.
da Matrix Reloaded

“La scelta è solo una clausola posta tra chi ha potere e chi non ne ha”.
da Matrix Reloaded

“Nom de dieu de putain de bordel de merde de saloperie de connard d’enculé de ta mère”.
da Matrix Reloaded

“Tutto ciò che ha un inizio, ha una fine”.
da Matrix Revolutions

“In un modo o nell’altro questa notte finirà”.
da Matrix Revolutions

“Come vede è inevitabile, signor Anderson”.
da Matrix Revolutions

“- Perchè Signor Andersson? Perchè persistere? – Perchè cosi’ ho scelto”.
da Matrix Revolutions

“Non riesco a ricordare di dimenticarmi”.
da Memento

“Non sono sufficienti i muscoli a fare un uomo”.
Helen Ramirez in Mezzogiorno di Fuoco

“I Precog ricevono oltre otto milioni di lettere al giorno, molte più di quante ne riceve Babbo Natale”.
da Minority Report

“E’ bella la vita ora che il mondo mi ha dato te”.
da Moulin Rouge

“Il Moulin Rouge: un locale notturno, una sala da ballo e un bordello, dove imperava Harold Zidler. Un regno di piaceri notturni, dove i ricchi e i potenti andavano a divertirsi con giovani e belle creature di malaffare”.
da Moulin Rouge

“I giorni divennero settimane, le settimane mesi e un giorno come un altro, mi sedetti e incominciai a scrivere. Questa storia parla di un luogo, di un tempo e di persona, ma che soprattutto parla d’amore, di quell’amore che vivrà per sempre”.
Christian in Moulin Rouge

“La cosa piu’ grande che tu possa imparare e’ amare e lasciarti amare”.
Christian in Moulin Rouge

“E’ meglio essere la mano destra del diavolo che mettersi sul suo cammino”.
Beni in La Mummia

“Gli errori si fanno, l’importante è capire dove si sbaglia e tu sono cinque anni che mi fai capire dove sbaglio. Ogni giorno”.
da Nati Stanchi

“Non c’è matrimonio dove non si ride e funerale dove non si piange”.
da Nati Stanchi

“-(Mickey) Sta arrivando la fine del mondo Mal. -(Mallory) Sono gli angeli Mickey, stanno scendendo dal Paradiso per noi. Ti vedo cavalcare un grande cavallo rosso, hai le redini in mano e frusti i cavalli, fremono, nitriscono e hanno la schiuma alla bocca, vengono verso di noi… e vedo il futuro… non c’è morte perchè io e tè siamo angeli. -(Mickey) Questa è poesia, bellissima…”.
da Natural Born Killers

“Un uomo non e’ quello che fa, un uomo fa quello che e’!”.
Alex Cross in Nella Morsa del Ragno

“Lo so, al posto mio Fonzie l’avrebbe baciata subito, ma purtroppo io non ero Fonzie, ero Richie Cunningham”.
da Notte prima degli esami

“Prima o poi arriva un tempo che parlare o stare muti e’ la stessa cosa. E allora e’ meglio starsi zitti”.
Alfredo in Nuovo Cinema Paradiso

“Questa è la storia di un uomo che cade da un palazzo di cinquanta piani. Mano mano che cadendo da un piano all’altro, il tizio per farsi coraggio si ripete, fino a qui tutto bene… fino a qui tutto bene… fino a qui tutto bene… ma il problema non è la caduta, ma l’atterraggio”.
da L’Odio

“Ogni domenica puoi vincere o perdere. La questione e’: sei capace di fare entrambe le cose da uomo?”.
Tony D’Amato in Ogni maledetta domenica

“Gli faro’ un’offerta che non potrà rifiutare!”.
da Il Padrino

“Nella vita una cosa sola è certa, se la storia ci ha insegnato qualcosa, è che si può uccidere chiunque”.
da Il Padrino parte II

“L’amore è sempre paziente e gentile, non è mai geloso, l’amore non è mai presuntuoso o pieno di sè, non è mai scortese o egoista, non si offende e non porta rancore”.
da I Passi dell’Amore

“Dobbiamo cominciare a curare il paziente come curiamo la malattia”.
Robin Williams (Hunter “Patch” Adams) in Patch Adams

“Di tutte le creature di Dio, l’essere umano e’ l’unico che uccide i suoi simili”.
Robin Williams (Patch Adams) in Patch Adams

“Sono una ragazza che resiste a tutto, ma non alle tentazioni”.
Lucille in Pazzi in Alabama

“Chi non spreca, guadagna”.
Michael Lynch in Un Perfetto criminale

“Io sono per la libertà di parola, basta che stiano zitti!”.
da Il Pianeta delle Scimmie

“Le scuse sono come i buchi del culo… tutti ne hanno uno!”.
Sergente Elias in Platoon

“Adesso credo, guardandomi indietro, che non combattevamo il nemico ma noi stessi, ed il nemico era in noi”.
Chris Taylor in Platoon

“Se vuoi il massimo, devi essere pronto a pagare il massimo”.
Body in Point break

“Hai una pistola in tasca, o è solo che sei contento di vedermi?”.
da Prendi i soldi e scappa

“Se ami una persona lasciala libera, se poi torna da te e’ tua per sempre”.
Diana Murphy in Proposta indecente

“Ezechiele 25:17… Il cammino dell’uomo timorato e’ minacciato da ogni parte dalle iniquita’ degli esseri egoisti e dalla tirannia degli uomini malvagi. Benedetto sia colui che nel nome della carita’ e della buona volonta’ conduce i deboli attraverso la valle delle tenebre perche’ egli e’ in verita’ il pastore di suo fratello e il ricercatore dei figli smarriti. E la mia giustizia calera’ sopra di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno, su coloro che proveranno ad ammorbare ed infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome e’ quello del Signore quando faro’ calare la mia vendetta sopra di te…”.
da Pulp Fiction

“Lascia la citta’ stasera, all’istante, e una volta fuori resta fuori, o ti faccio fuori. A Los Angeles hai perso i tuoi privilegi”.
Ving Rhames (Marsellus Wallace) in Pulp Fiction

“Mi chiamo Wolf, risolvo problemi”.
da Pulp Fiction

“Si vis pacem, para bellum! [Se vuoi la pace preparati alla guerra!] “.
da The Punisher – Frank Castle (Thomas Jane)

“Qui siamo a New York: se ce la fai qui, ce la puoi fare ovunque”.
Melvin Udall in Qualcosa e’ cambiato

“Non e’ stato un piacere non conoscerti”.
Carrie in Quattro matrimoni e un funerale

“Che io mi ricordi, ho sempre voluto fare il gangster. Per me fare il gangster e’ sempre stato meglio che fare il presidente degli Stati Uniti”.
Ray Liotta (Henry Hill) in Quei bravi ragazzi

“La mia filosofia e’: prima sparare e poi chiedere”.
Il generale Staedert in Il Quinto elemento

“Credo al doppio suono del campanello del padrone di casa che vuole l’affitto ogni primo del mese; credo che ognuno di noi si meriterebbe di avere un padre e una madre che siano decenti con lui almeno finché non sta in piedi; credo che un’Inter come quella di Corso, Mazzola e Suarez non ci sarà mai più, ma non è detto che non ce ne
saranno altre belle in maniera diversa; credo che non sia tutto qua, però prima di credere in qualcos’altro bisogna fare i conti con quello che c’è qua, e allora mi sa che crederò prima o poi in qualche Dio…”.
da Radio Freccia

“In città la legge sei tu… qui sono io!”.
da Rambo

“Non sono qui per salvare Rambo da voi, ma voi da Rambo!”.
Colonnello Samuel Trautman in Rambo

” – (Rambo) Murdock… – (Trautman) E’ qui… – (Murdock) Rambo, sono Murdock, piacere di sentirti vivo, dove sei? Dacci la tua posizione che veniamo a prenderti… – (Rambo) Murdock… (serie di tuoni e lampi) Sono io che vengo a prenderti!” .
da Rambo 2 – La Vendetta

“- Rambo come vivrai? – Giorno per giorno”.
da Rambo 2 – La Vendetta

“Quello che voi chiamate Inferno… lui lo chiama Casa!”.
da Rambo 2 – La Vendetta

“- Chi sei tu? – Il tuo incubo peggiore!”.
da Rambo 3

“Le cose non succedono per una ragione…succedono e basta!”.
Alice Bowman in Rapimento e riscatto

“Tu sei come lo smog: puzzi, inquini, sporchi, ma poi alla fine uno si abitua e l’aria pulita gli da’ ansia”.
Gemma in Ravanello pallido

“‘L’unica cosa peggiore di un drago e’ un americano”.
da Il Regno del Fuoco – Reign of Fire

“Io guido. tu seguimi”.
da Il Regno del Fuoco – Reign of Fire

“Alla fine della storia è solo un lavoro. È quello che facciamo, non quello che siamo. Quello che siamo dipende da noi”.
Al Pacino in La Regola del Sospetto

“Non stai pensando quadrimensionalmente, Martin”.
Christopher Lloyd (Dr. Ermett Brown) in Ritorno al futuro

“Il momento più bello del bacio secondo me è quando vedi il suo viso che si avvicina al tuo e capisci che stai per essere baciata. Quell’attimo…quell’attimo prima è una cosa stupenda”.
da Ritratto di Signora

“- Lo sceriffo ci ha preso tutto quello che avevamo! – E allora in nome di Dio noi ce lo riprenderemo!”.
da Robin Hood – Il Principe dei Ladri

“Vivo o morto tu verrai con me”.
da Robocop

“Il mondo e’ un incosciente che va in moto a tutta velocita’ senza casco”.
Dr. Stanley Goodspeed in The Rock

“Signora…non entro mai in nessun posto se non so come uscirne”.
Sam in Ronin

“50 milioni di dollari? Ma chi credete di aver rapito Chelsea Clinton?”.
Detective James Carter in Rush hour

“Più uomini uccido e più mi sento lontano da casa”.
da Salvate il Soldato Ryan

“Non voglio novità, colpi di scena. Voglio che tutto rimanga così per sempre. Anche se ‘per sempre’ non esiste”.
Lorenzo in Saturno Contro

“Quello e’ il duro piu’ duro che abbia mai incontrato in vita mia. Avete visto che faccia di cuoio? Se non fosse per gli occhi sembrerebbe un mocassino!”.
Billy Crystal (Mitch Robbins) in Scappo dalla citta’

“In this country, you gotta make the money first.
Then when you get the money, you get the power.
Then when you get the power,
Then you get the woman”.

da Scarface

“Non prendi una vita e la butti via in blocco solo perché ha qualche difettuccio”.
da Seabiscuit

“Ogni viaggio comincia con il primo passo”.
da Secretary

“Lei convincerebbe un cane a dimenarsi al posto della coda”.
Anne Heche (Winifred Ames) in Sesso & Potere

“Quando non sei in grado di combattere, devi abbracciare il tuo nemico. Se ha le braccia intorno a te, non puo’ puntarti contro il fucile.”.
Ngawang Jigme in Sette Anni in Tibet

“Bevi il sangue del tuo nemico. Dopo non ne avrai più paura!”.
da Seven Swords

“Il mattino ha l’oro in bocca”.
Jack Torrance in Shining

“Wendy, tesoro, luce della mia vita! Non ti faro’ niente. Solo che devi lasciarmi finire la frase. Ho detto che non ti faro’ niente. Soltanto, quella testa te la spacco in due, quella tua testolina te la faccio a pezzi!”.
Jack Torrance in Shining

“Conosco la metà di voi soltanto a metà e nutro per meno della metà di voi metà dell’affetto che meritate”.
Ian Holm (Bilbo Baggins) in Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell’Anello

“Tre Anelli ai Re degli Elfi sotto il cielo che risplende, sette ai Principi dei Nani nelle lor rocche di pietra, nove agli Uomini Mortali che la triste morte attende, uno per l’Oscuro Sire chiuso nella reggia tetra nella Terra di Mordor, dove l’Ombra cupa scende. Un Anello per domarli, Un Anello per trovarli, un Anello per ghermirli e nel buio incatenarli, nella Terra di Mordor, dove l’Ombra cupa scende”.
da Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell’Anello

“Preferirei dividere una sola vita con te che affrontare da sola tutte le ere di questo mondo”.
Liv Tyler (Arwen) in Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell’Anello

“Figli di Gondor, di Rohan, fratelli miei! Vedo nei vostri occhi la stessa paura che potrebbe afferrare il mio cuore! Ci sarà un giorno, in cui il coraggio degli uomini cederà, in cui abbandoneremo ogni legame di fratellanza, ma non è questo il giorno! Ci sarà l’ora dei lupi, e degli scudi frantumati, quando l’era degli uomini arriverà al crollo, ma non è questo il giorno! Quest’oggi combattiamo… per tutto ciò che ritenete caro in questa bella terra… vi invito a resistere uomini dell’Ovest!”.
da Il Signore degli Anelli: Il Ritorno del Re

“Come fai a raccogliere le fila di una vecchia vita? Come fai ad anadre avanti quando dentro al cuore cominci a capire che non si torna indietro? Ci sono cose che il tempo non può accomodare, ferite talmente profonde che lasciano il segno”.
da Il Signore degli Anelli: Il Ritorno del Re

“Vorrei che potessimo parlare piu’ a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena stasera. Addio”.
Anthony Hopkins (Hannibal Lecter) in Il Silenzio degli innocenti

“Gli tolgo le sue armi, tutte e due !!!”.
da Sin City

“Il piu’ grande inganno che il diavolo ha fatto all’umanita’, e’ stato fargli credere di non esistere”.
Verbal Kint in I Soliti sospetti

“Nessuno e’ morto finche’ non e’ morto”.
Sylvester Stallone (Frank Leone) in Sorvegliato speciale

“Ti senti mai solo? Solo quando sono in mezzo alla gente”.
da La Sottile Linea Rossa

“Quello che la gente ama più dell’eroe è vederlo cadere”.
da Spider-Man

“Se devo andare dove piove merda, devo sapere da che parte soffia il vento”.
Nathan Muir in Spy game

“E’ inutile essere un artista se devi vivere come un impiegato”.
Paul Newman (Henry Gondorff/Mr. Shaw) in La stangata

“La capacita’ di parlare non ti fa essere intelligente”.
Qui-Gon Jinn in Star Wars – Episodio 1: La Minaccia Fantasma

“La paura e’ la via per il lato oscuro”.
Yoda in Star Wars – Episodio 1: La Minaccia Fantasma

“Un uomo riesce a fare pace con il sesso. Per una donna il sesso non esiste finche’ non ha fatto pace”.
Rachel in Storia di noi due

“La vita e’ una partita a scacchi, questa mossa e’ decisiva, pensaci bene”.
Tom Berenger in The Substitute – L’Ora della violenza

“Il futuro ci offre infinite possibilita’ Milo, ma sei tu che decidi il tuo futuro”.
Gary Winston in S.Y.N.A.P.S.E.

“Questo business e’ binario, o sei 1 o sei 0, vivo o morto, non esistono secondi classificati”.
Gary Winston in S.Y.N.A.P.S.E.

“L’amore tra i deboli non è amore, è solidarietà”.
da Tandem

“Vengono fuori gli animali piu’ strani, la notte: puttane, sfruttatori, mendicanti, drogati, spacciatori di droga, ladri, scippatori. Un giorno o l’altro verra’ un altro diluvio universale e ripulira’ le strade una volta per sempre”.
Robert De Niro (Travis Bickle) in Taxi driver

“A volte penso che questo sia il nostro vero errore: credere di avere tutto il tempo che vogliamo. Che il tempo in realta’ non esista…”.
Debra Winger (Kit Moresby) in Il te’ nel deserto

“I’ll Be Back !!!”.
da Terminator

“Hasta la vista, Baby”.
da Terminator 2 – Judgment Day

“Il desiderio è irrilevante, io sono una macchina !!!”.
da Terminator 3 – Rise of the Machines

“Se il pugno e’ chiuso la mano e’ vuota. Solo se la mano e’ aperta puoi possedere tutto”.
Yun-Fat Chow (Li Mu Bai) in La Tigre e il Dragone

“Oggi non ho cercato invano, vicino a me c’e’ la stella piu’ preziosa dell’universo”.

Chen Chang (Lo) in La Tigre e il Dragone

“Come sono belle le donne quando decidono di fare l’amore tra poco”.
da La Tigre e la Neve

“- Non è quello che dici: è quello che non dici. Non un’ombra di trasalimento, un bisbiglio di eccitazione. Questo rapporto ha la stessa passione di nibbi reali. Voglio che qualcuno ti travolga, voglio che tu leviti, voglio che tu canti con rapimento e danzi come un derviscio. Abbi una felicità delirante o almeno non respingerla. Lo so che ti suona smielato, ma l’amore è passione, ossessione, qualcuno senza cui non vivi, io ti dico: buttati a capofitto, trova qualcuno da amare alla follia e che ti ami alla stessa maniera. Come trovarlo? Beh, dimentica il cervello e ascolta il tuo cuore. Io non sento il tuo cuore. Perché la verità, tesoro, è che non ha senso vivere se manca questo. Fare il viaggio e non innamorarsi profondamente, beh, equivale a non vivere. Ma devi tentare, perché se non hai tentato, non hai mai vissuto. Non respingere, chissà, esiste il colpo di fulmine!”. dal film Ti presento Joe Black

“Devi promettere che sopravviverai, che non ti arrenderai qualunque cosa accada, per quanto disperata sia la situazione. Promettimelo adesso Rose, e non dimenticare mai questa promessa”.
Leonardo Di Caprio (Jack Dawson) in Titanic

“Quando non hai niente, non hai niente da perdere”.
Leonardo Di Caprio (Jack Dawson) in Titanic

“- Quello che vi ho insegnato vale qualcosa. – Dove? Non dove vivo io!”.
da Ti va di ballare?

“Vedete, se lei mi permette di guidare, ha fiducia in me. Ma ancora più di questo, ha fiducia in se stessa. Ora, se la vostra figlia sedicenne, se è sicura di sè, come può permettere che un idiota qualsiasi le manca di rispetto. E se vostro figlio impara a toccare una ragazza con rispetto, come tratterà le donne? […] Insegno danza e con essa, alcune regole che insegnano il rispetto, il lavoro di squadra e la dignità; e questo contribuirà a dare a loro una visione del futuro che potrebbero avere”.
da Ti va di ballare?

“Qualsiasi donna, al momento giusto, al posto giusto, con le circostanze giuste, farebbe qualunque cosa”.
Robert De Niro (Jake La Motta) in Toro scatenato

“Scegliete la vita. Scegliete un lavoro. Scegliete una carriera. Scegliete la famiglia. Scegliete un maxi televisore del cazzo. Scegliete lavatrici, macchine, lettori cd e apriscatole elettrici. Scegliete la buona salute, il colesterolo basso e la polizza vita. Scegliete un mutuo ad interessi fissi, scegliete una prima casa. Scegliete gli amici. Scegliete una moda casual e le valigie in tinta. Scegliete un salotto di tre pezzi a rate e ricopritela con una stoffa del cazzo. Scegliete il faidate e chiedetevi chi cacchio siete la domenica mattina. Scegliete di sedervi sul divano a spappolarvi il cervello e lo spirito con i quiz mentre vi ingozzate di schifezze da mangiare. Alla fine scegliete di marcire, di tirare le cuoia in uno squallido ospizio, ridotti a motivo d’imbarazzo per gli stronzetti viziati ed egoisti che avete figliato per rimpiazzarvi”.
Mark “Rent-Boy” Renton in Trainspotting

“La vera autenticita’ non sta nell’essere come si e’, ma nel riuscire a somigliare il piu’ possibile al sogno che si ha di se stessi”.
Huma Rojo in Tutto su mia madre

“E’ bastata una scopata di dieci minuti per capire dieci anni di matrimonio”.
Bianca in Tre mogli

“Non troverete nulla in Truman che non sia veritiero, non c’e’ copione, non esistono copie; non sara’ sempre Shakspeare ma e’ autentico: e’ la sua vita”.
Ed Harris (Christof) in The Truman show

“- (Nathan): << Sono un popolo enigmatico. Dal momento in cui si svegliano si dedicano a raggiungere la perfezione in ogni gesto. Non ho mai visto una simile disciplina, mi ha sorpreso sapere che la parola samurai significa servire >>”.
da L’Ultimo Samurai

“- (Nathan): << Che cosa signiifica essere samurai? (…) Dedicarsi anima e corpo ad una serie di principi morali e giungere alla perfezione per la via della spada >>”.
da L’Ultimo Samurai

“- (Katsumoto): << Tu hai visto tante cose? >>. – (Nathan): << E’cosi >>. – (Katsumoto): << E non temi la morte, anzi qualche volta la desideri. Capita a chi ha visto cio che noi abbiamo visto. Allora vengo in questo luogo insieme ai miei antenati e mi torna un pensiero, come questi germogli tutti stiamo morendo. Riconoscere la vita in ogni respiro, in ogni tazza di thè e in ogni vita che togliamo. Questo è Bushido >>”.
da L’Ultimo Samurai

“- Tu pensi che un uomo può cambiare il suo destino? – Io penso che un uomo fa ciò che può finché il suo destino si rivela”.
da L’Ultimo Samurai

“- (Jeanne): << Sei vecchio, sai… hai delle mani enormi… e stai ingrassando >>. – (Paul): << Tu, figlia mia, tu hai i muscoli troppo tirati. Perche’ i giovani sono sempre così tesi? >>”.
da Ultimo Tango a Parigi

“I bambini mi chiamano l’uomo di vetro. Perche’ mi rompo come il vetro.”.
Samuel L. Jackson (Elija Price) in Unbreakable

“Devi stare attenta perche’ e’ come un cane! Se vede qualcosa prova a scoparla, se non riesce a scoparla prova a mangiarla e se non riesce a mangiarla ci piscia sopra”.
Malcolm Bench in Vertical limit

“Lei e’ Monique, non ci fare caso e’ franco-canadese. Certi giorni e’ canadese ed e’ molto simpatica, oggi e’ decisamente francese”.
Skip in Vertical limit

“Mai saputo quanto ero povero, prima di cominciare a fare i soldi”.
Charlie Sheen (Bud Fox) in Wall Street

“Sai qual’e’ la differenza tra mia moglie e una Ferrari? Che la Ferrari non se la fanno tutti”.

Mel Gibson (Nick Marshall) in What Women Want

 


Frasi celebri del cinemaultima modifica: 2009-04-03T09:30:00+02:00da leconomista
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento